Ristorante

Roma anni '50 zona "Il Pigneto"
All'Osteria " Da Ezio il Velletrano" accanto al vino dei Castelli, c'è un piatto che fa parlare tutti. Nei giorni feriali come in quelli festivi frotte di gente accorrono per mangiare qualcosa di spettacolare: dal mercato rionale fino allo Scalo San Lorenzo tutti parlano di quanto è buono il mitico "Cacio & Pepe" di Eziotto da Velletri. E come i grandi tesori che rivedono la luce dopo tanto tempo...anche noi vogliamo condividere con voi il nostro tesoro più bello. Bianchi di Cacio e neri di Pepe, al denti, fumanti, profumati, inebrianti............ Signori vi presentiamo i Nostri Spaghetti Cacio & Pepe

Pronti, partenza.... via! Si riparte da....... dalla pizza

Quasi due mesi di lavori per “ Cambiare pelle”!

il nostro intento e’  stato Adeguare il locale ad una filosofia di cucina che da anni  interpreta un modo artigianale di cucinare naturale.

La nostra famiglia “ Cucina  sul Ponte ” dal 1964, nel corso di  tutti questi Anni abbiamo cercato di vivere la storia ,  ed i  cambiamenti di intere Generazioni . 

L’idea è stata di creare un ambiente fresco, adatto a tutte le età,  dove trovare la qualità dei prodotti fatti a mano, le materie prime prese dai contadini locali, presentate però nei piatti  con l’eleganza dell’alta cucina. Per questo…

VenerdÌ 3 Novembre dalle 19,45 vi presentiamo la nostra  idea nuova di Ezio al Ponte.                 

Partiamo con una serata dedicata alla Pizza; portandovi  nel nostro mondo del km 0.  Vi  presenteremo  i risultati di 11 mesi di prove, tentativi, impasti , successi e delusioni, alla ricerca di quel particolare Sapore e di quella digeribilità, che si sposasse con la morbidezza croccante del nostro pane e della nostra pizza.  Abbiamo cercato farine di piccole fattorie, provato lievitazioni lunghissime, trovando la digeribilità perfetta nelle 72/96 ore. Tradiremo il Dio Bacco, benedicendo il tutto con Birra Heineken  alla Spina …  a volontà

 

Programma:

Giocheremo e spiegheremo la tecnica della nostra pizza

Lo Chef preparerà in Show Cooking:

 

Frittura  Autunnale con carciofi, pastinache, zucchine,borragine ecc.

 

Pinza Velletrana alla zuppa de Cavoletti

 

La Pinza di Cencio Vendetta con Guanciale Velletrano e Carciofi alla Matticella

 

La Pinza del Vignarolo con Cicorietta di Campo o Puntarelle, con alicetto e pistaccetto

 

Pinza con le Ramoracce

 

Pinza alla Disgraziata con salsiccia o Sfumatelli, peperoncino fresco, mozzarella

 

Pizzino dolce con gelato di Noci di Velletri

 

 

Durante la serata: giochi, musica, degustazioni sensoriali,  intrattenimento Culinario

 

Tutto compreso € 18,00                   

Necessario avvertirci della vostra presenza 

069627489 - info@daezioalponte.com - 3476501745 - 3465199014

 

Ferragosto a Velletri

Eccoci di ritorno amici! Dopo una parentesi di ferie ci ha accolto il super caldo. Un rientro bollente insomma!

Ma durante questi giorni di riposo spesso abbiamo pensato a voi e a tutte le novità che abbiamo preparato per il nuovo anno lavorativo che sta iniziando.

Iniziamo con il Ferragosto. Quest'anno, complice anche il grande caldo abbiamo pensato ad una proposta di pesce a braccetto con i prodotti dell'orto.

Venendo a trovarci troverete sia un piccolo scoperto magari per i fumatori, e sia un locale climatizzato con aria condizionata. E troverete accanto al menù degustazione anche un piccolo menù libero. Ma andiamo per gradi: intantovi presento il nostro 

 

Menù Degustazione

Antipasti:

(sapete che sono il nostro cavallo di battaglia, così ne abbiamo messo più di uno)

Pesce Spada Marinato (in casa) e servito con una dadolata di frutti rossi

Alicetti locali(spinati,puliti e marinati da noi) serviti su insalatina fresca e pachino

Bombe salate ripiene di bianchetti(pesciolini)

Zucchine al forno all'uso velletrano con pomodorino confit

Cozze freschissime alla Marinara

 

Primi Piatti

Gnocchetti di Patate fatti in casa con salsina di Fiori di Zucca, Gamberoni e Zafferano

Fettuccine home made (con miscela di farina integrale) ai frutti di Mare freschi e pomodorini 

 

Secondi Piatti

Frittura di Gamberi e calamari con bouquet di insalata

Dessert   

Sorbetto di Anguria fresca ( lo prepariamo noi con cocomeri di Borgo Sabotino a Latina, dolcissimi e genuini)

Questo menù degustazione ha un costo di 28 € escluse bevande

Lavorando solo prodotti freschissimi e di provenienza locale di piccole aziende, vi preghiamo di prenotare prima telefonando allo 069627489 oppure al 3465199014 oppure al 3476501745

Intanto...................

Buonissima Estate!

 

Al via la stagione dei Carciofi alla Matticella

carciofi alla matticella

Carciofi alla Matticella: tutti i sabato sera, domenica a pranzo e i giorni di festa a partire da domenica 12 marzo 2017

Se mai siete venuti a Velletri da marzo a maggio... non potete non averli mai assaggiati.

Se siete di Velletri, i Carciofi alla Matticella fanno parte del vostro corredo genetico, come il dialetto, la schiettezza velletrana, le figure mitologiche come Fra Casso da Velletri, la Sora Cammilla, Ciaramao e... tanti altri.

Semplici nel condimento e nella cottura, in realtà nascondono la fatica di quei lavori di una volta. In primis gli ingredienti devono essere ottimi, perchè essendo pochi, non c'è modo di bluffare. E anche la cottura è un piccolo capolavoro: le matticelle sono la potatura della vite "impacchettata" in fascetti e bruciata lentamente in un ambiente appena ventoso, e possibilmente poco umido.

Noi da più di vent'anni alimentiamo questa tradizione tutta velletrana, accendendo i fuochi per tutto il periodo in cui il mercato regala Cimaroli Romaneschi, ottimi carciofi cicciottelli ma teneri chiamati anche Mammole. E ogni anno li accompagnamo ad un menù tutto a tema Matticella e carciofi, dall'antipasto al dolce.

Ecco il Menù  di quest'anno:

Aperitivo Vignarolo

bruschette di pane integrale ai Carciofi e vino Carciofaro, da gustare appena giunti mentre i carciofi arrivano a cottura sul bracere

Cartocci di carciofi fritti in pastella, serviti bollenti

2 Carciofi alla Matticella

Fettuccine fatte a mano(con farina di semola e semolino, ruvide e spesse) condite al Cacio & Pepe e petali di Carciofi fritti

Ravioli fatti in casa farciti di ricotta di pecora e Romaneschi, saltati nella pancetta croccante e salsa di Carciofi alla Matticella

Arrosto di Maialino disossato con confettura agro dolce di Cavolo Rosso

Patatine Novelle al forno

Semifreddo ai Carciofi con biscottino salato al Pecorino e ristretto di Cynar di nostra produzione

Tutto compreso € 25,00 escluse bevande

Questa la nostra proposta, ma sentitevi liberi di ordinare i Carciofi anche con altri piatti. Sul Menù libero troverete tanti primi stuzzicanti, Carne alla brace, Pizza ai Carciofi alla Matticella, Arancini Cacio & Pepe e carciofi alla Matticella. Insomma, la grande orchestra della mia cucina, questo periodo celebra sinfonie dell'orto con varie combinazioni. Non mi piace descrivervi i miei piatti con termini " chicchettosi". Da Mamma "Chef" vi garantisco la genuinità, la fantasia, la gioia che mi piace portarvi in tavola. Garantisco la freschezza delle materie prime, che sono quelle che servo anche al mio bimbo, garantisco lo studio dei valori nutritivi di ogni piatto per non uccidere il vostro fegato. E vi garantisco il grande amore, e la passione smisurata per questo lavoro, fatto giorno dopo giorno con estrema umiltà. Vi aspetto allora!Quest'anno ci siamo organizzati anche con un bracere interno, perciò se in settimana volete venirci a trovare, anche se siete in due ... prenotate! Ve li preparerò volentieri.

Un saluto dalla mia cucina   ......Daniela

Per prenotazioni o informazioni basta chiamare lo 06 9627489 oppure al 3465199014 o 3476501745

 

San Valentino con Chocolat e.... il Gioco dell'Amore

         

 14 Febbario ore 20,00

San Valentino 2017 da Ezio al Ponte

Chocolat e..... il Gioco dell’Amore

 (liberamente ispirato alla Francia e al film Chocolat con Jonny Deep e Juliette Binoche)

Mi piace invitarvi a questa festa dell’amore dedicata ad un film così particolare, uno dei miei preferiti. Chocolat, dove spezie, cioccolata, profumo, sensi,esoterismo, realtà, passione, ti fanno lasciare fuori dalla porta i problemi per vivere qualche ora d’amore e buona vita. Chocolat,con i suoi attori così sensuali e fautori di forti emozioni come quelle legate al cioccolato e … all’Amore. Da qui l’idea di un menù a base di ingredienti afrodisiaci e rigorosamente” francesizzanti”.. da finire col più dolce dei dolci. Un gioco. Una degustazione da vivere a occhi chiusi e sensi aperti… perché in fondo l’amore è il gioco più divertente del mondo

Menù

Scrigno di Capesante in salsa Mornay su bouquet di insalatina riccia

Vol au vent(cestini) di pasta sfoglia ripieni di formaggio fondente su una salsina amorosa di rape rosse

Risotto allo Champagne de Reims con bollicine di caviale

Fagottino croccante  di crepes ripieno di pesce fresco servito su salsina di Pecorino e Cozze

Filetto di Scorfano in panure croccante  di baguette francese ed erbe Provenzali

Bouquet di finocchi, arance sanguinelle e gemme di melograno

Il Gioco dell’Amore

Degustazione di praline di cioccolato artigianale purissimo, ripiene di ganache afrodisiache e golose, e piccola pasticceria da degustare e conquistare su una plancia gioco. Ogni coppia avrà il proprio kit di degustazione e gioco, con bende dadi, segnalini…. E darà vita al proprio gioco d’amore, passando su trappole, penitenze, regali, bacini e…. cioccolata!

Partecipare costa 50€ a coppia bevande escluse.

Naturalmente per partecipare bisogna prenotare chiamando lo 069627489 oppure il 3465199014 o il 3476501745

 

Capodanno nei magici anni '50

 

Si è vero!  A noi di Ezio al Ponte non piacciono le cose ordinarie !

Avremmo potuto organizzare  un normale cenone di fine anno.... magari con qualche cd, e un banale menù... ma per noi VOI siete importanti!

E se deciderete di festeggiare questo fine anno con noi... vi dovremmo stupire, divertire, lusingare e coccolare al meglio che sappiamo fare.

Così è nata l'idea di questo Capodanno anni '50. Per ricreare la giusta atmosfera abbiamo convocato  più bravi: i "Mamma mia che Fred"! un duetto che dal vivo ricreerà il magico swing di quegli anni, in cui l'Italia voleva rinascere e nello slancio della ricrescita gettava lo sguardo verso l'America dei lustrini, del lusso, delle labbra rosse e i capelli cotonati, dei pois e delle pin up.

Ci aiutate a ricostruire tutto questo? Noi abbiamo studiato un menù lussuosissimo e "chicchissimo", abbiamo selezionato la miglior musica e i migliori musicisti, voi siete invitati a partecipare con mise anni '50. Molti mi hanno chiesto: ma balleremo solo musica anni 50' ? Io vi rispondo..... faremo di tutto! Tutto ciò che ci farà divertire! Gag divertenti con Fred Buscaglione, swing scatenati, musica dei tempi nostri... e...............

Ecco il menù: 

Aperitivo:

 Cocktail Martini e olive verdi

 

Apertura:

“Sospiri” di Salmone Marinato al Melograno

“Swing” di Insalatina di Mare

“45 giri”  di Polenta e Moscardini al Pomodoretto fresco e Origano selvaggio

“Panama” con Passata di Ceci e polpo alla Griglia con profumo di Rosmarino

“ Muscoli” di Cozze alla Marinara

 

“Pin – Up” di Paccheri in salsa d’Arancia scampi e Champagne

“Vintage” di cannelloni verdi ai Frutti di Mare

 

“Bon ton” di Filetto di branzino su salsina di Mammole Romanesche e Petali di carciofi fritti cacio & pepe

 

“Bikini” di Puntarelle al pistaccetto velletrano

 

E per dolce……. “Al Chiar di Luna” :

panettone artigiano con cioccolata calda fusa, torrone “nocciolone”fatto da noi, ciambelline e biscotti.

 

E a mezzanotte…. “Che Bambola!”

Con lenticchia e Cotechino!

 

Tutto compreso € 50,00

Naturalmente signori... bisognerà prenotare! Basta chiamare lo 069627489 o il 3465199014 o il 3476501745

E... che dirvi ancora.... che il 2017 sia 50mila volte bellissimo!!!!

 

Venerdì 25 novembre..... appuntamento con Santa Margherita gruppo vinicolo ! Serata di show cooking, degustazione, giochi e premi

Show Cooking: Venerdì 25 novembre incontriamo i migliori Prosecchi d'Italia con l'azienda Santa Margherita, i rossi dell'Alto Adige con l'azienda Kettmeir, e i rossi toscani di Lamole di Lamole.Insieme a noi, un ospite d'eccezione: il Brand Ambassador Alberto Ugolini che ci guiderà in una serata di assaggio ma anche di giochi e di premi e di...... Cooking Show!
Cos'è? Di che si tratta?Non è un gioco per la Wii, ma uno performance live. Uno chef cucina dal vivo, davanti a un pubblico, trasferendo ricette, trucchi e curiosità alla platea su piatti che verranno subito dopo assaggiati. Lo show cooking, partito, come ci suggerisce il nome, dalle numerose food tv del mondo anglosassone, è diventato un fenomeno diffuso e molto apprezzato dagli appassionati di cucina (i cosiddetti foodies…questo nome vi dice qualcosa?!?).
Ecco il menù:
- La frittura vegetale: proveremo vari tipi di pastella e di fritto.
- Pizza & Mortazza dop
e li abbineremo ad un Prosecco di Valdobbiadene docg "52"

2 piatti dell'Alto Adige:
- Quennelles di polenta bianca in brodo ristretto di pollo 
- Pasta e Ceci rivisitata con Maltagliati fatti in casa croccanti
e questi saranno abbinati ad un ottimo Pinot Nero Kettmeir

ancora Alto Adige
- Risotto Fratacchione la Lagrein
- Ravioli di Porchetta alla Carbonara
e metteremo un Lagrein

e continueremo in Toscana
- Stufato di cinghiale su polenta morbida
- Panondella al granturco salato su salsina di cipolla dolce
E qui abbineremo un Chianti Classico "Lamole di Lamole"

Termineremo con un tiramisù alle Pere e Dulcedo, il grande vino dolce dell'azienda Santa Margherita.

Che manca .... voi! Naturalmente bisogna prenotare, perchè ci teniamo ad accogliervi al meglio! Partecipare costa 25€ tutto compreso

Basta prenotarsi allo 069627489 oppure al 3465199014

 

La Grande Notte dell'Amarone

Ci siamo!

Venerdì 18 novembre alle 20,00 incontriamo la meraviglia della Valpolicella e la famiglia Mizzon. Quest'azienda, che abbiamo conosciuto parecchi anni or sono, si presenta ai nostri clienti e amici, mettendo in tavola i suoi eccellenti Amaroni.

Noi di Ezio al Ponte, per accogliere al meglio questa delizia,  abbiamo organizzato uno show cooking che strizza l'occhio ai sapori veneti ma anche ai piatti nostrani.

Tante persone mi hanno chiesto cos'era il nostro show cooking. Semplicemente un modo per conoscerci meglio. I nostri chef escono dalla cucina e si esibiscono intorno a voi, spiegando il senso dei piatti e degli abbinamenti, la tecnica usata per prepararli e spesso proprio la ricetta, cucinando in diretta.

Nate per scherzo, oggi queste serate sono il nostro fiore all'occhiello, e vi consigliamo di prenotare presto.. perchè i posti sono quasi esauriti!

Intanto vi anticipiamo il menù:

 

Pappardellina di polenta croccante e uvetta su un nido di scarola

Baccalà in pastella aromatica, servito caldo con confettura al rosmarino

-----------------------------------------

Gnocchi di radicchio saltati nel burro e salvia

Risotto alla zucca gialla e tartufo nero di Norcia

------------------------------------------------

Goulash e patate al cioccolato fondente

Garofolato romanesco con pane al cioccolato

-------------------------------------------

Dolce veneto di polenta

Dolce al fondente

Abbineremo a questi piatti: Valpolicella Classico, Ripasso Valpolicella, Amarone d.o.c.g. e....Recioto della Valpolicella.

Partecipare... è un'esperienza unica.

Se decidete di venire, è indispensabile fermare i posti, telefonando allo 069627489 oppure al 3476501745 oppure al 3465199014.

Partecipare, ha un prezzo di 25€ . Un abbraccio!!!

 

Show cooking con i vini dell'azienda Librandi

Ci siamo: tutto è pronto per questo grande appuntamento.

Abbiamo scaldato i fornelli, gli abbinamenti sono stati provati e riprovati.... e le prenotazioni sono chiuse.

Direte: ma che pubblicità fanno alla serata, se i posti sono già tutti esauriti?

In realtà questa serata, è la prima del nostro calendario... e per noi è importante fare bella figura con voi e con l'azienda che andiamo ad ospitare: la Librandi.

La serata si terrà in termini di uno show cooking:lo chef cucina in sala tra gli ospiti, ed un sommelier illustra la scheda di degustazione e gli abbinamenti.

Il primo ad essere analizzato dai presenti è

una Millefoglie di Funghi Porcini e sfoglie di patate cips,

e

Crostino di pane fatto in casa all'orzo e cereali con mozzarella fusa e funghi Porcini

entrambi verranno sposati al vino  Terre Lontane: uve Gallioppo e Cabernet Franc

Seguirà:

Arancini fatti in casa ripieni di ramoracce e salsiccia

e

Bocconcini al Tartufo Nero di Norcia serviti su vellutata di rape bianche

entrambi abbinati al vino Asylia Rosso, di uve Melissa rosse

ancora

Braciole di Maiale farcite di pecorino di un pastore locale e cicorie selvatiche, accompagnate da un tortino di patate "rinasciticce"

e

Coda alla Vaccinara al profumo di fondente 100% " Criollo Venezuelano"

abbinate ad un cavallo di battaglia dell'azienda: Mago Megonio,di uve Magliocco della Val di Neto

 

ed infine

una scamorzina incamiciata nella pancetta e passata alla griglia

con una crema di porro con polentina e steccata velletrana grigliata

entrambi abbinati ad un Gravello di uve Gaglioppo in purezza invecchiate.

Che dire..... aspettatevi un sogno.... noi lo stiamo costruendo per voi!

 

 

Tanti buoni motivi per venire a trovarci

Sono tanti i motivi per cui venire a trovarci....

Fosse solo tutto l'amore che vogliamo darvi, e la passione che ci piace dedicarvi.

Certo noi siamo solo cuochi, camerieri, sommelier, pasticceri, ma se ci mettiamo nei vostri panni ci farebbe piacere sapere la cura e l'onestà che ci imponiamo nel prepararvi il pranzo e la cena, l'aperitivo o un dopocena.

Qualcuno "sfottendoci" dice che noi di Ezio al Ponte abbiamo tanta tanta buona volontà..... Però è vero! Noi non ci fermiamo mai... siamo formichine laboriose, innamorate del nostro lavoro, e cerchiamo di dirvelo a voce... o non avendo sempre tempo... mandandovi messaggi subliminali come questo!!!!

Tra i tanti motivi vi presentiamo due menù degustazione tutte le sere, che vanno ad affiancarsi al menù libero.

Uno è a base di Pesce: l'Apericena del Pescatore. 20 assaggi di pesce originali e buonissimi, pensati unendo il pesce ai sapori dell'orto e della montagna.

Il secondo è il menù delle Osterie: 3 antipastini, 1 primo piatto tradizionale, e 3 secondi piatti. rigorosamente a base di montagna e orto.

Accanto a queste degustazioni, la possibilità di farvi guidare dai nostri sommelier nella scelta del vino: bianco, rosso e bollicine.

Così come la possibilità di cenare all'aperto.

Stasera trovate anche il pane caldo e le ciambelline fumanti.

Le ho appena sfornate? Non ci credete? Se passate a Viale Oberdan aprite il finestrino .... sentirete che profumino!

 

Apericena del Pescatore... il pesce come non lo avete mai mangiato

 

L'Apericena del Pescatore vuole stupire. E' troppo facile prendere ingredienti nobili come aragosta o gamberi di Mazara del Vallo e farne capolavori. Già la natura è stata particolarmente generosa. Per fare un esempio se tra voi c'è qualcuno che se ne intende di moda: facile vestire una modella... ma una donna comune? Con fiancotti larghi e gambe corte? Eppure quando si trova una veste appropriata le donne comuni diventano fantastiche, e non è filosofia spicciola... basta guardare quante trasmissioni televisive sono nate in merito. Così vale per l'Apericena. Si prendono ingredienti buoni ma.... comuni, semplici potremmo osare! Ma dalla cottura accurata e l'abbinamento sfizioso... nasce un capolavoro! Rotolini di alici ripieni di farcia al limone uvetta e pinoli tostati. Scaldati al forno e appoggiati su fagiolini in salsa velletrana(mentuccia, olio, sale e aceto) Meravigliosi!

Pagine